la prima app per l'educazione ambientale

L'educazione ambientale si fa giocando
tanti giochi educativi per imparare a fare le raccolte differenziate

Un progetto di educazione ambientale
rivolto alle scuole medie inferiori delle province di Firenze, Prato e Pistoia.
Con un approccio innovativo

1. Giochi educativi

2. Piattaforma virtuale

3. Gara fra le scuole

4. Contenuti informativi

Disponibile su Google Play

I giochi

Giochi educativi per imparare a fare le raccolte differenziate

Disponibili gratuitamente da Google Playstore, in versione Android, e dall'Apple Play Store in versione Ios.

Guarda la demo

I giochi si svolgono in una città virtuale, con luoghi simbolo associati a specifiche aree tematiche
di produzione dei rifiuti. I giochi sono presenti in varie versioni,
a seconda del tipo di raccolta differenziata, e con vari livelli di difficoltà.

La piattaforma virtuale

Attraverso la piattaforma gli insegnanti potranno:

  • iscrivere la classe
  • generare l'account con cui accedere ai giochi
  • accedere ai contenuti informativi
  • disporre di un servizio di informazioni on line dedicato e personalizzato entro 24/48 ore
  • visualizzare il punteggio della classe e le classifiche
  • svolgere test, quiz, verifiche

I tempi e la gara

Il progetto si svolgerà nel corso dell'anno scolastico 2018/19.
Prenderà il via ad ottobre 2018, e si concluderà a maggio 2019.

Due le modalità di gioco.

  • Nel primo quadrimestre si giocherà in classe.
  • Nel secondo quadrimestre si giocherà da casa con il coinvolgimento di amici e parenti. In entrambi i casi il corretto svolgimento dei giochi darà un punteggio alla classe.

I punteggi assegnati determineranno una classifica, espressione della gara fra le classi..
Al termine, ci sara' un premio per la classe con il punteggio migliore.

Ai primi di settembre sarà diffuso il progetto nella sua forma estesa.

Informazioni e contatti: info@svuotailsacco.it